Prezzi di metalli preziosi
Oro: 1339.81 EUR
Argento: 15.71 EUR
Platino: 826.45 EUR
Palladio: 1538.81 EUR
rodio: 4963.17 EUR

La Germania e l'Eurozona

Condividendo una valuta comune con le economie europee più debole, come la Grecia e il Portogallo, la valuta della Germania ha un valore molto più basso di quanto sarebbe altrimenti in uno scenario di mercato libero, rendendo le sue esportazioni incredibilmente competitive all'estero. Oltre a questo, la nazione è tradizionalmente frugale e ha un enorme surplus commerciale a causa della sua debole domanda di importazioni.

Per dirlo in un altro modo, una volta che i soldi entrano in Germania, fanno fatica a lasciare il paese. Il denaro è in gran parte sequestrato nei conti bancari tedeschi,e questo rallenta la velocità della moneta e il ritmo della crescita economica nell'eurozona. Il Regno Unito ha storicamente avuto un rapporto commerciale unilaterale con la Germania, secondo i dati dell'Ufficio per le Statistiche Nazionali.



Conclusione

Vedendo quanto la Germania tragga beneficio dall'Unione Europea e dalla valuta comune, non sorprende che la nazione sia così fortemente contraria alla Brexit e alla possibilità che altre nazioni lascino l'Unione. In effetti, la questione del surplus commerciale della Germania non è solo un problema dell'America. Le economie di Regno Unito e Germania sono profondamente intrecciate a beneficio della Germania. E mentre il denaro lascia facilmente il Regno Unito in Germania, non torna facilmente. Molto probabilmente la Brexit danneggerà la Germania più di quanto farà male al Regno Unito.