Prezzi di metalli preziosi
Oro: 1571.41 USD
Argento: 17.48 USD
Platino: 997.00 USD
Palladio: 2180.00 USD
rodio: 9985.01 USD

Le monete d’argento più popolari su cui investire

Per chi desidera poter salvaguardare i propri risparmi, gli investimenti in monete d’argento rappresentano, da sempre, un accessibile rifugio. Infatti, investire sulle monete d’argento è semplice e, al contempo, consente di fornire una adeguata copertura da inflazioni e crisi economiche.

In pratica, le monete d’argento rappresentano un ottimo investimento sotto ogni punto di vista. Non per nulla, vengono ad essere considerate una delle migliori forme di beni rifugio.

Oltre a ciò, è da ricordare che, rispetto all’oro, l’argento consente di poter fare dei consistenti investimenti. Perciò, con l’acquisto di monete in argenteo, significa, tra l’altro, creare una ottima protezione contro l’inflazione e la svalutazione delle valute.

Ovviamente, la lista che riguarda le monete d’argento è molto ampia, tuttavia, per praticità, si possono ricordare alcune di quelle che godono, a livello internazionale, di una maggiore visibilità.

La moneta d’argento che risulta essere più pura, 99,99%, è la “Maple Leaf Canadese” la quale venne ad essere coniata nel 1988. Con una purezza pari al 99,90%, vi è la “Mexican Libertad”, coniata nel 1982. Con la stessa percentuale di purezza, vi è anche il “Panda cinese” coniato nel 1983. Sempre al 99,90%, troviamo una delle più popolari monete bullion, ovvero la “Silver Eagle”, altrimenti nota come l’aquila americana in argento, e il “Canguro Australiano”.

Invece, con un grado di purezza che è pari al 99,90%, troviamo la “Wiener Philharmoniker”, ossia la Filarmonica di Vienna, che venne per la prima volta ad essere coniata nel 2008. Con un grado di purezza lievemente inferiore, ossia il 95.80%, invece, troviamo la “Britannia d’argento”.

Le monete d’argento, un eccellente investimento

Nell’oltremodo dinamico e poliedrico mondo delle monete d’argento più popolari su cui investire, non si può, di certo, obliare su un aspetto di primaria importanza. Infatti, l’argento, risulta essere principalmente impiegato al fine di realizzare due fondamentali produzioni.

In pratica, questo nobile metallo, è utilizzato tanto nella produzione di tutte quelle monete in argento commemorative, quindi rivolte in special modo ai collezionisti, e sia nella produzione di una quantità molto vasta di monete d’argento da investimento, le quali, ovviamente, beneficiano anche dello status cosiddetto di monete a corso legale.

Data la loro “vivacità” le monete d’argento da investimento, consentono una maggiore fruibilità anche a coloro i quali muovono i primi passi in questo tipo di mercato, oltre che necessitare di una ridotta quantità di fondi.

Oltre a ciò, è da ricordare come il deposito dell’argento in Svizzera sia esente da IVA, una forma di investimento, pertanto assolutamente conveniente e molto semplice. Di conseguenza, questo permette di poter scegliere tra una eccezionale completa gamma di monete d’argento da investimento come, ad esempio, American Eagle d’argento senza IVA, Maple leaf d’argento senza IVA e le Britannia d’argento senza IVA, il tutto in pronta consegna e senza tasse nascoste.

Quindi, come è facile intuire, le monete d’argento, oltre che essere costituite da un materiale assolutamente versatile e largamente utilizzato come risorsa industriale e molto altro ancora, rappresentano una eccellente forma di investimento per una infinità di motivazioni. In conclusione, è un vero e proprio bene rifugio, con il quale si potrà essere sicuri di aver messo adeguatamente al riparo i propri risparmi